A Lucignano, in Val di Chiana, un fine luglio da non perdere



Lo spettacolo viaggiante di Petrolini, con le sue musiche e parole in giro per la Val di Chiana, il 30 luglio fa tappa a Lucignano (Ar). Un camioncino scenografato, cinque teatranti-musicisti, parole e musica che stanno allietando i borghi, i cortili, i condomini e le piazze, che lentamente provano a tornare alla normalità post lockdown.

La carovana arriva, lo spettacolo ha inizio, il pubblico potrà omaggiare gli artisti, oltre che con applausi o fischi, anche con un PAGAMENTO IN NATURA, alimenti e beni di prima necessità che saranno devoluti alla "Fraternita Federico Bindi".



Per sabato 1 agosto il Museo Comunale di Lucignano ha organizzato “Le Notti dell’Archeologia”, una passeggiata notturna per le vie più antiche del borgo. Il percorso si snoderà attraverso la parte più antica di Lucignano con cenni alle origini etrusche e romane; verranno effettuate soste nelle chiese principali, quali la chiesa di S. Francesco e la chiesa della SS. Annunziata. L’evento terminerà con la visita al Museo Comunale dove sarà possibile ammirare il famoso reliquiario “Albero d’oro”.

Il ritrovo è previsto con gli accompagnatori alle ore 21:15 presso Piazza del Tribunale, 22; partenza per la passeggiata alle ore 21:30.

I posti sono limitati, è dunque consigliato prenotare, entro il giorno 26 luglio chiamando il numero 0575 838001 o scrivendo a museo@comune.lucignano.ar.it.

Il costo della serata è di 8€ a persona. Il percorso è accessibile anche ai disabili.

9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now